Mondadori: importante la tenuta del supporto dinamico in area 7.50 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rimbalzo tecnico questa mattina per Mondadori attualmente in rialzo di circa un punto percentuale in area 7.54 euro. Le quotazioni dopo l’ennesimo ribasso della vigilia hanno testato l’importante supporto statico in area 7.50 euro, dove attualmente transita anche la TL rialzista di lungo periodo tracciabile dal minimo di marzo 2003. L’eventuale discesa sotto tale livello confermato in close da rialzo volumetrico aggraverebbe ulteriormente l’outlook sul titolo: in tal caso probabile estensione verso il successivo target a quota 7 euro e poi eventualmente a 6.40 euro, con livello intermedio a 6.70 euro.
Al rialzo solo un recupero di quota 7.80 euro favorirebbe un nuovo test degli ultimi massimi relativi in area 8.10-8.20 euro. Oltre tale livelli successivi obiettivi in area 8.50 e poi a 8.75 euro, sui massimi relativi del lontano aprile 2002.
Oscillatori impostati al ribasso: il Macd conferma il short generato nella seduta del 5 febbraio scorso, Rsi girato in negativo ed oramai prossimo alla fascia di ipervenduto. Volumi nella media del periodo: necessario un incremento degli scambi per convalidare l’eventuale rottura del supporto dinamico sopra citato.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori