Mib30: fine della lateralità o semplice spike ?

Inviato da Redazione il Mar, 11/11/2003 - 14:52
Giornata negativa quella odierna per il Mib30 che al momento viene scambiato a 26236 -1.01%.
Dal grafico possiamo notare come l’ indice, nelle ultime due giornate, abbia chiuso al di sopra della resistenza statica che da mesi delimitava la parte superiore di questo movimento laterale per l’ indice italiano ( linea orizzontale verde ) ma di come, se la chiusura di oggi si confermasse al di sotto del massimo del 09-09-2003 a 26418, di fatto si posizionerebbe di nuovo all’ interno di detta fascia laterale che ha come supporto statico area 24680 ( orizzontale rossa ), che più volte in questi mesi si è dimostrato un valido supporto. Negativo sarebbe, quindi, una eventuale discesa al di sotto di tale area.
Tuttavia, sino a quando area 25500 non verrà violata al ribasso, area dove al momento transita la trend line rialzista di breve periodo ( linea blue ) tracciabile dai minimi di ottobre, il supporto statico di cui sopra appare, per il momento, ancora lontano. Interessante notare come la return line parallela alla trend line rialzista di breve sia stata raggiunta, con precisione quasi millimetrica nei giorni scorsi. Al rialzo, solo il definitivo superamento di area 27000 ( ed ancor meglio di quota 27293 dove vi è un gap down aperto nella seduta del 11-07-2002 ), porrebbe di fatto fine a questo lungo movimento laterale, con target rialzisti individuabili in area 28000 e successivamente area 29529 dove verrebbe colmato un altro gap down aperto nella seduta del 03-06-2002.
L’ esame degli oscillatori mostra:
Macd: di nuovo impostato al rialzo dalla seduta del 30-10.
Rsi: ha violato al rialzo la propria trend line ribassista di breve periodo. Tuttavia, facciamo notare, come una chiusura negativa oggi farebbe di fatto tornare l’ oscillatore al di sotto di tale TL.
Volumi: nella media degli ultimi mesi. 

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA