Mediolanum: pericoloso un close sotto 4.90 euro

Inviato da Redazione il Gio, 07/08/2003 - 12:13

Quadro tecnico estremamente delicato per Mediolanum attualmente in flessione di oltre due punti percentuali a quota 4.82 euro. L'analisi grafica mostra l'importanza di quota 4.90 euro, valore che più volte negli ultimi mesi ha rappresentato un reversal point del movimento di breve. Una chiusura sotto tale livello fornirebbe un segnale di negatività sul titolo: in tal caso monitoreremo il successivo supporto a 4.72-4.73 euro, la cui violazione aggraverebbe definitivamente l'outlook sul titolo con probabile estensione verso area 4.50 e poi eventualmente a 4.30 euro, in coincidenza dei minimi relativi di fine maggio.
Il trend di breve periodo tornerebbe ad essere positivo solo con il recupero della trendline ribassista di breve (linea tratteggiata verde), attualmente in area 5.05 euro, dove curiosamente transita anche la trendline rialzista di medio (linea tratteggiata rossa), rotta al ribasso con la long black candle della vigilia. Al rialzo ricordiamo oltre tali livelli l'importanza delle resistenze statiche a 5.10, e poi a 5.25 ed infine a 5.40 euro, sui massimi relativi di metà giugno.
Oscillatori impostati al ribasso: Macd short dalla seduta del 23 giugno scorso. Rsi girato in negativo: i volumi, complice il periodo di festività estiva, rimangono su livelli relativamente contenuti. Preoccupante comunque il rialzo tendenziale registrato dopo la seduta negativa della vigilia.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA