Mediobanca: positività solamente su recupero di quota 16 euro

Inviato da Redazione il Gio, 01/06/2006 - 12:12

Mattinata incolore per Mediobanca attualmente scambiata in area 15,70 euro, sostanzialmente in linea con il close della vigilia. Il brusco calo delle ultime settimane ha portato le quotazioni in corrispondenza dei minimi di inizio anno in area 15,50 euro. Il rimbalzo che ne è seguito si è interrotto in corrispondenza di area 16 euro che si conferma quindi come importante resistenza statica. Solamente il superamento di tale livello confermato in close da rialzo volumetrico farebbe volgere al positivo l'outlook di breve con probabile accelerazione verso il primo valido target a quota 16,55 euro. Oltre tale livello da monitorare quota 16,95 dove verrebbe chiuso un down-gap aperto dalla seduta del 12 maggio scorso.
Al ribasso, l'eventuale violazione dei recenti minimi in area 15,50 confermerebbe la validità del trend in atto aprendo la strada verso i target ribassisti in area 15 euro e successivamente in area 14,50 euro.
Gli oscillatori, grazie ai recenti rimbalzi, sono usciti dalla fascia di ipervenduto. Si noti peraltro come il Macd sembri essere in procinto di incrociare al rialzo la propria trigger line. Indicazioni prive di significato invece dall'analisi dei volumi che si mantengono su livelli medi del periodo. MB. Redazione Finanzaonline.com

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA