Mediaset pronta al long su chiusure 1,653

Inviato da Redazione il Mer, 05/09/2012 - 15:20

Seduta di mezza ottava difficoltosa per il titolo Mediaset a Piazza Affari. L'azione della società di Segrate arretra di oltre un punto percentuale e prosegue in tal modo il calo iniziato ieri dalle resistenze di area 1,653 euro. A tale quota si trovano i massimi del 17 agosto scorso, livello dove si è arenato lo spunto rialzista che ha accompagnato il titolo nel mese di agosto. Il percorso al rialzo verrebbe ripreso su chiusure di seduta superiori a 1,653 accompagnate da incremento dei volumi, evento che aprirebbe le porte verso target a 1,78 e 1,826 euro. Sul fronte ribassista al momento Mediaset è protetta dal sostegno delle medie mobili a 14 e 100 giorni, transitanti rispettivamente a 1,57 e 1,54 euro e reduci da un incrocio rialzista. La loro caduta predisporrebbe il titolo a un test dell'importante supporto di quota 1,50 euro. Si tratta di una ex-resistenza che ha contenuto i tentativi di sfondamento dell'azione portati a inizio e fine luglio, prima di cedere nella seduta del 16 agosto, sessione estiva ma accompagnata da volumi molto forti. La tenuta del supporto è pertanto garanzia del mantenimento di un'impostazione positiva da parte del titolo mentre una sua caduta darebbe un segnale ribassista in direzione di 1,40/385. Il quadro grafico descritto consiglia pertanto di attendere la violazione al rialzo di 1,653 e il successivo pull-back per chi volesse impostare un'operatività rialzista con target 1,72, 1,78 e 1,826 euro. Lo stop loss verrebbe impostato su chiusure inferiori a 1,61.  

Alessandro Piu

(05/09/2012)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA