Mediaset: nuovi spunti rialzisti oltre resistenza dinamica di lungo periodo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta positiva questa mattina per Mediaset attualmente in rialzo di circa un punto percentuale e mezzo in area 7.68 euro.
Si noti come con la chiusura di ieri il titolo abbia interrotto una lunga serie di “black candle” consecutive: interessante notare inoltre il deciso rialzo degli scambi registrato a fine giornata.
Su prosecuzione del movimento attendiamo ora il titolo al test della trendline ribassista di lungo periodo (linea tratteggiata rossa) tracciabile collegando i massimi di marzo e dicembre 2002 ed attualmente transitante in area 7.90 euro.
L’eventuale rottura confermata in close da rialzo volumetrico di tale resistenza dinamica imprimerebbe nuova forza al trend in atto: in tal caso (da verificare il superamento di quota 8 euro, massimo intraday del 24 aprile scorso) successivo target rialzista in area 8.80 euro e poi eventualmente verso i massimi di metà maggio 2002 in area 9.50 euro. Al ribasso da monitorare il supporto statico a 7.40 euro. Sotto tale livello probabile estensione verso quota 7.15 euro e poi nuovamente verso i minimi di inizio aprile in area 6.90 euro. L’analisi degli oscillatori mostra un Macd short dalla seduta del 30 aprile scorso. L’Rsi dopo aver scaricato nelle ultime settimane gli eccessi di ipercomprato, appare nuovamente girato in positivo. A livello volumetrico ribadiamo l’importanza del deciso rialzo degli scambi registrato nella seduta positiva di ieri.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori