Mediaset: nuovi impulsi rialzisti su rottura della trendline ribassista di breve

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Viaggia in controtendenza rispetto all’andamento degli indici di Piazza Affari Mediaset attualmente in rialzo di oltre mezzo punto percentuale in area 7.53 euro. L’analisi grafica mostra come il titolo sembra aver trovato nelle ultime giornate un valido supporto in area 7.50 euro: per decretare l’inversione del trend ribassista di breve attendiamo comunque il superamento eventualmente confermato in close da rialzo volumetrico della trendline ribassista tracciabile dai massimi di inizio giugno, attualmente in area 7.70 euro. Sopra tale resistenza dinamica target rialzisti a 7.90 euro e poi a 8.20 euro, sui massimi di inizio giugno; oltre tali valori possibile estensione verso 8.50 ed infine a 8.80 euro, massimi di fine novembre 2002.


Al ribasso, sotto 7.50 euro probabile ritracciamento verso l’importante supporto statico in area 7.25-7.30 euro; la violazione di tale supporto aggraverebbe l’outlook sul titolo con probabile estensione verso area 7 euro, dove attualmente transita la TL rialzista di medio (linea tratteggiata rossa).


L’analisi degli oscillatori mostra un Rsi attualmente girato in negativo ed un Macd sostanzialmente piatto. I volumi si mantengono su livelli relativamente contenuti, a conferma del clima di attesa da parte degli operatori di segnali più chiari prima di rientrare sul titolo.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori