Mediaset: nuovi impulsi rialzisti oltre resistenza statica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura positiva per Mediaset che termina la giornata a 6,82 euro, segnando un rialzo pari all’1,44%, segnando la quinta “white candle” consecutiva.
L’analisi grafica mostra come il titolo chiuda in prossimità della resistenza statica coincidente con i massimi relativi delle scorse settimane. L’eventuale superamento di questi livelli confermato in close da rialzo volumetrico favorirebbe un’estensione verso il successivo target in area 7 euro, e poi eventualmente a 7.50 ed infine a 7.85 euro, sui massimi relativi registrati ad inizio gennaio.
Al ribasso monitoriamo il supporto statico in area 6.50 e poi a 6.30 euro ed infine a 6.15 euro, in coincidenza con una serie di minimi relativi da metà gennaio.
Sotto tale livello l’outlook sul titolo si aggraverebbe ulteriormente con probabile accelerazione verso quota 6 euro, dove attualmente transita anche la trendline ribassista tracciabile dai massimi di fine novembre (linea tratteggiata blu), rotta al rialzo a metà febbraio, e che ora funge da supporto dinamico.
L’analisi degli oscillatori mostra un Macd long dalla seduta del 12 febbraio scorso. Rsi girato in positivo. Si noti la decisa contrazione volumetrica registrata nelle ultime due giornate di contrattazione: necessario un rialzo volumetrico per un convalidare eventualmente la rottura della resistenza statica sopra citata.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori