Lottomatica prova a scommettere ancora sul rialzo?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il nuovo hanno è iniziato con il piede giusto in casa Lottomatica. Il titolo della società dei giochi e delle scommesse ha guadagnato circa 3 punti percentuali e sale oggi di oltre l’1% in un listino debole. Il primo mese dell’anno ha coinciso anche con una serie di giudizi positivi da parte degli analisti. Equita sim ha alzato il target price a 19,3 euro da 17,7, Morgan Stanley lo ha portato a 19 da 17 euro, in precedenza Nomura aveva alzato il prezzo obiettivo a 20,7 euro da 18,10. Buone prospettive per il nuovo anno che trovano una prima conferma oggi nell’estensione a 5 anni del contratto tra WestLotto e la controllata Gtech per la fornitura di nuove tecnologie. Queste evoluzioni positive si sono riflesse sul quadro grafico del titolo che è tornato a mettere sotto pressione l’area dei massimi del 4 ottobre scorso a 18,35 euro. Qui si era fermato il lungo rally che ha portato Lottomatica a guadagnare oltre il 77% da fine novembre 2011. Per inaugurare una nuova gamba rialzista l’azione dovrebbe portare a casa una chiusura forte oltre 18,35 euro, evento che permetterebbe di mettere nel mirino i successivi target a 19 e 19,25 euro. Per sfruttare eventuali nuovi allunghi del titolo su chiusure superiori a 18,35 euro, possibile impostare ingressi a 18,52 con gli obiettivi indicati e stop loss su ritorno sotto i 18 euro.

Alessandro Piu

(24/01/2013)


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori