Italcementi: titolo respinto dal muro dei 23 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Long black candle per Italcementi che interrompe la serie di sei rialzi consecutivi chiudendo a 22,65 euro, in flessione dell’1,35%. Il titolo è stato respinto dalla resistenza posta a quota 23 euro, livello che rappresenta ora un valido livello per testare gli eventuali ulteriori impulsi bullish del titolo. A livello grafico, l’uptrend in ato da alcuni mesi rimane intatto anche se considerando il livello di ipercomprato raggiunto dagli oscillatori non sono esclusi ulteriori ribassi nelle prossime giornate. In tal caso importante la tenuta dei 22 euro e successivamente dei 21,50 euro. L’outlook sul titolo volgerebbe al negativo solamente sotto i 21,20 euro, dove troviamo il minimo relativo da dove è partito l’ultimo impulso rialzista. In tale ottica, per aprire nuove posizioni al rialzo è consigliabile attendere ulteriori flessioni verso livelli statici significativi al fine di sfruttare il potenziale pullback. Viceversa è possibile acquistare sulla forza, ovvero su rottura confermata da incremento volumetrico di area 23 euro. I volumi in contrazione rispetto alle ultime giornate confermano l’ipotesi secondo la quale il movimento odierno potrebbe essere interpretato quale semplice ritracciamento di breve periodo. Marco Berton.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori