Italcementi: prese di beneficio in arrivo dopo raggiungimento dei 10,75 euro?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una seduta sugli scudi per Italcementi che, dopo aver rotto al rialzo venerdì scorso la soglia psicologica dei 10 euro, si attesta in questi minuti in area 10,6 registrando un balzo prossimo ai 4 punti percentuali e mezzo. L’analisi grafica mostra come l’accelerazione delle ultime giornate ha consentito alle quotazioni di raggiungere un significativo livello statico coincidente con i massimi relativi dello scorso mese di settembre. Quota 10,75, toccata con precisione chirurgica questa mattina, potrebbe rappresentare quindi un duro ostacolo da superare. In questo scenario il titolo potrebbe essere ora vittima delle naturali prese di beneficio dopo la violenta corsa delle ultime giornate. Non sono quindi da escludere ritracciamenti anche significativi verso area 10,30 ma anche sotto area 10 euro. Allo stato attuale solo la rottura dei 9,8 euro creerebbe i presupposti per una possibile inversione del trend in atto. Si noti infatti come la media mobile di breve, la cui inclinazione è estremamente accentuata, transiti attualmente in area 9,71 mentre quella di medio addirittura sotto i 9 euro. Sopra 10,75 euro i successivi obiettivi sono da ricercare a 11 e 11,55 euro.


Marco Berton


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori