Italcementi: break-out rialzista e nuovi massimi storici

Inviato da Redazione il Lun, 19/02/2007 - 18:23

Nuovo massimo storico per Italcementi che rompe i precedenti massimi assoluti registrati a gennaio chiudendo in prossimità dei massimi intraday a 23,75 euro, evidenziando un progresso prossimo ai 3 punti percentuali.
Il segnale di rottura odierno è particolarmente significativo in quanto è stato caratterizzato da deciso incremento volumetrico. In tale scenario è consigliabile mantenere aperte le posizioni rialziste con prossimi target in area 24 e 24,30 euro, target ottenibile proiettando l'ampiezza del trading range che rinchiudeva il titolo da circa un mese e che è stato rotto oggi. Eventuali ritracciamenti verso area 23,3 euro, ora supporto statico, potrebbero essere sfruttati per aprire nuove posizioni rialziste, mentre il segnale odierno verrebbe negato esclusivamente nel caso di un veloce ritracciamento sotto area 23 euro. L'inversione del trend di medio periodo, attualmente poco probabile, verrebbe in ogni caso decretata su violazione del supporto in area 22,30 euro. ovvero sotto la media mobile a 50 periodi attualmente in area 22,10 euro che funge da supporto dinamico.
Oscillatori e volumi confermano la validità del trend di fondo. L'eccesso di ipercomprato evidenziato dall'Rsi non mostra, per il momento, possibili divergenze sui massimi di periodi che potrebbero fare da preludio ad una imminente inversione del trend.
Marco Berton.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA