Il future sul Dax rimane sotto pressione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante la chiusura in deciso ribasso di ieri, il future su indice Dax ha comunque dato dimostrazione di buona capacità di tenuta rimbalzando sul supporto di area 8.300 punti per poi terminare non lontano dai livelli di apertura. Un segnale di vendita in grado di avviare una correzione deve quindi ancora essere generato. Potrebbe arrivare da una violazione proprio dei supporti a 8.300 punti messi sotto pressione nel corso di tutta la seduta come mostra il grafico a 30 minuti. In tal caso diverrebbero possibili discese verso 8.120 punti con stazione intermedia a 8.215. Con un recupero di 8.420 punti il Dax renderebbe meno probabile lo scenario descritto.

Scenario rialzista: Long implementabili da 8.325 punti con obiettivi a 8.380 e 8.400 con stop loss che scatterebbe sotto 8.290.

Scenario ribassista: Operatività short da 8.410 punti con target a 8.300 e 8.280. Chiusura delle posizioni dovrebbe essere effettuata a su superamento di 8.450.

Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito www.prodottidiborsa.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori