Generali, oltre 10,23 possibile il ritorno sui massimi di inizio mese

Inviato da Redazione il Lun, 30/07/2012 - 09:41

Ancora un'apertura in forte rialzo per il titolo Generali che pare intenzionato a infilare la quarta lunga candela bianca consecutiva. L'azione del Leone di Trieste guadagna oltre il 4 per cento e porta così il bilancio delle ultime quattro sedute, dai minimi del 24 luglio scorso oltre i 20 punti percentuali di guadagno. Nel percorso di risalita dagli 8,43 euro dove era sprofondato il titolo è riuscito a recuperare le medie mobili a 14 e 55 giorni e la resistenza intermedia a 9,76 euro sopra alla quale ha terminato le contrattazioni venerdì. Con il movimento di stamane Generali ha effettuato un pull-back del livello citato e si è avviato in direzione dell'importante area 10,20/25 euro dove transitano un'altro livello statico e la trendline discendente dai massimi relativi del 19 marzo e 3 luglio. Una chiusura sopra tali livelli permetterebbe di mettere nel mirino i massimi di inizio mese a 10,89 euro. Chi volesse impostare un'operatività al rialzo su Generali potrebbe attendere il titolo su arretramenti fino a 10,04 euro, ossia al pull-back dell trendline ribassista di breve termine ottenibile con l'unione dei massimi relativi del 10 e 17 luglio. I target sarebbero a quota 10,29 euro e successivamente 10,48 e 10,75 euro mentre la posizione potrebbe essere chiusa su un ritorno delle quotazioni sotto i 9,75 euro.

Alessandro Piu

(30/07/2012)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA