Generali: nuovi spunti rialzisti su rottura della resistenza dinamica di breve?

Inviato da Redazione il Mar, 02/09/2003 - 12:29

Seduta positiva questa mattina per Generali attualmente scambiata in area 20 euro, in rialzo di circa un punto percentuale.
L'analisi grafica mostra come le quotazioni dal alcune settimane rimangano rinchiuse in un evidente canale, e più precisamente fra il supporto statico in area 19.50 euro e la resistenza in area 20.80-21 euro. Ci attendiamo un ritorno di interesse sul titolo ed una accelerazione del trend su decisa rottura di questa fascia di congestione. Si noti inoltre come il titolo alle attuali quotazioni avrebbe rotto la trendline ribassista di breve (linea tratteggiata blu). Su prosecuzione del movimento successivi target rialzisti in area 20.50 e poi a 20.80 ed infine a 21 euro. L'eventuale rottura della parte superiore della fascia di congestione di cui sopra aprirebbe la strada verso i massimi di metà giugno in area 21.80-22 euro, oltre cui ricordiamo l'importanza di quota 23.17 euro, dove verrebbe chiuso un down gap aperto dalla seduta del 4 marzo scorso.
Al ribasso monitoriamo il supporto statico a 19.50 euro: sotto tale valore probabile accelerazione del movimento con target a 19 euro e poi a 18.50 euro, sui minimi di marzo-aprile.
L'analisi degli oscillatori mostra un Macd ancora negativo mentre l'Rsi, dopo la white candle della vigilia, appariva già girato in positivo. I volumi rimangono su livelli decisamente scarsi.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA