Generali: fondamentale la tenuta di area 31,10 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Settimana di passione per il titolo Generali Ass. che chiude l’ottava a quota 31,45 euro, registrando un calo pari allo 0,4%. L’analisi grafica mostra come la violazione del fondamentale supporto statico posto in area 32,50 euro abbia scaturito una violenta accelerazione del trend che ha portato le quotazioni a testare il supporto statico posto proprio a quota 31,45 euro. La mancata tenuta di tale livello nelle prossime giornate aprirebbe la strada verso il successivo target a 31,10 euro, vero spartiacque per l’eventuale avvio di un ulteriore moto ribassista. La perdita di tale area favorirebbe una nuova gamba ribassista che avrebbe un obiettivo ribassista a 30,40 e poi eventualmente in area 30 euro.
Al rialzo, un ritorno verso area 32-32,50 euro potrebbe essere sfruttato per aprire nuove posizioni ribassiste sul titolo. L’outlook di breve sul titolo tornerebbe infatti positivo solo su recupero di area 32,50 euro, ora resistenza statica. L’analisi volumetrica evidenzia come le ultime giornate ribassiste siano state caratterizzate da notevoli volumi, a conferma della validità del trend in atto. Marco Berton.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori