Generali: atteso forte movimento direzionale su violazione del trading range

Inviato da Redazione il Gio, 05/07/2007 - 12:31

Prosegue la fase di lateralità di Generali che questa mattina registra un calo di poco inferiore al punto percentuale in area 30,15 euro.
Il titolo appare congestionato in un'evidente fascia compresa tra il supporto a 29,40 e la resistenza in area 31 euro. E' quindi lecito attendersi l'avvio di un forte movimento direzionale solo su violazione di una delle suddette fasce. Sopra quota 31 euro probabile allungo verso il target posto a quota 32,60, livello ottenibile proiettando l'ampiezza della fascia di congestione, con step intermedio a 32 euro.
Al ribasso, la rottura di area 29,40 confermata in close da incremento volumetrico spianerebbe la strada verso area 20 e poi a 28,50 euro. Marco Berton.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA