Future Ftse Mib, tenuta di area 17.000 allontana rischi di nuovi ribassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di settimana negativo per il future su Ftse Mib che ha chiuso la seduta di ieri vicino ai minimi di sessione. L’eredità che ci lascia la prima seduta della settimana è la rinnovata pressione sui supporti a 17.000 punti e il rischio che una loro caduta porti al test della ben più importante quota a 16.830 punti. Se dovessero cedere i sostegni in quest’area la correzione del future potrebbe farsi ben più profonda rimettendo in gioco i livelli di inizio mese a 16.215 punti. Per contro la tenuta di 17.000 punti potrebbe favorire rimbalzi in direzione dei massimi della seduta di ieri a 17.310 senza modificare un quadro grafico che rimane neutrale nel breve periodo ma a forte rischio di deterioramento.

Scenario rialzista: Possibili long speculativi su tenuta di 17.000 con target 17.170 e 17.305. Stop su caduta sotto quota 16.850.

Scenario ribassista: Abbassare stop per short in essere a 17.200. Nuovi short da 17.100 hanno target 16.850 e stop loss a 17.305.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori