Future Ftse Mib difende quota 17.000

Inviato da Redazione il Ven, 10/05/2013 - 09:17
Quotazione: FTSE MIB
Ieri, per il secondo giorno consecutivo, il Ftse Mib Future ha messo sotto pressione le resistenze psicologiche espresse dalla soglia dei 17.000 punti. Il massimo intraday a 16.965 punti, inferiore ai 17.020 del top di mercoledì, sembra poter indicare la possibilità che nel breve il basket interrompa l’ascesa intrapresa dai minimi del 17 aprile. A far propendere per questa evenienza la constatazione che sul daily chart l’indice scambia nelle vicinanze delle resistenze dinamiche espresse dalla trendline tracciata con i minimi del 16 novembre e del 10 dicembre. Sul grafico a 30 minuti sono emersi dei segnali di debolezza con la rottura avvenuta ieri della linea di tendenza tracciata con i low del 18 aprile e del 2 maggio. Ritorni sotto la soglia dei 16.800 aprirebbero spazi per una discesa. Scenario rialzista: La vicinanza con le resistenze statiche di area 17.000 punti potrebbero favorire prese di beneficio. Trailing stop per long in essere sotto i 16.785 punti. Scenario ribassista: Strategie short sono implementabili a 16.930 punti. Con stop posto a 17.100 punti, primo target a 16.800 punti e secondo a 16.675 punti. Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito www.prodottidiborsa.com

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA