FtseMib: quadro tecnico a rischio sotto area 20.580 punti

Inviato da Redazione il Ven, 14/03/2014 - 08:05
Quotazione: FTSE MIB
Terzo rintocco prima dei 21.000 punti per l’indice Ftse Mib, respinto con vigore ieri nei pressi della soglia. Il massimo di sessione è in realtà arrivato a 20.971 punti. Nell’area incriminata si trova anche a transitare la resistenza dinamica ottenibile con l’unione dei massimi del 22 gennaio e 17 febbraio scorso, superata nel corso delle ultime due settimana ma solo in intraday. Il tentativo di assalto a quota 21.000 è fallito ancora una volta è l’indice guida di Piazza Affari è stato respinto con forza in direzione del supporto di area 20.580. La partita rimane pertanto ancora all’interno di quella fascia laterale venutasi a delineare a partire dal 5 marzo scorso. La tenuta di 20.580/560, dove risale anche la media mobile a 14 giorni, diventa a questo punto fondamentale per evitare l’avvio di una correzione. Scenario rialzista: Long speculativo su tenuta di 20.580/560 punti con possibili target a 20.700 e 20.740 punti. Lo stop loss scatterebbe a 20.500. Scenario ribassista: Short su rottura al ribasso di 20.560 punti proporrebbero obiettivi a 20.465 e 20.400 punti con stop loss su chiusure superiori a 20.600

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA