FtseMib: nuove accelerazioni su superamento di area 20.800 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per l’indice Ftse Mib l’esordio nella nuova ottava è stato interlocutorio. A una buona mattinata, che aveva portato le quotazioni a testare la trendline ribassista discendente dai massimi del 6 e 7 marzo, è seguita una seconda parte di sessione in ritracciamento. Alla fine della giornata lo scenario complessivo rimane immutato con il Ftse Mib che conserva i supporti (ex-resistenze) di area 20.580 punti e quindi la possibilità di tentare nuovi attacchi in area 20.850. La caduta di 20.580, confermata successivamente dalla violazione della media mobile a 14 giorni, riporterebbe lo scenario di breve termine in posizione di neutralità.

Scenario rialzista:
Possibile avvio operatività long su superamento di area 20.750 con target a 20.860 e 20.920. Lo stop loss scatterebbe a 20.680.

Scenario ribassista:
Chi volesse operare short potrebbe aprire posizioni da 20.750 punti con obiettivi a 20.650 e 20.565 con stop loss sopra 20.825


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori