FtseMib: nuove accelerazioni su superamento di area 20.600 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni al ribasso ieri, anche se in recupero rispetto ai minimi della sessione segnati a quota 20.137 punti nella primissima parte della giornata. Il forte ribasso iniziale si è concretizzato in un test dei supporti di area 20.155/150 punti, violati ma recuperati successivamente. La risalita è riuscita addirittura a riportare l’indice sopra la media mobile a 14 giorni transitante a 20.237 punti. Il bilancio finale lascia il quadro grafico sostanzialmente invariato con l’indice ancora impegnato all’interno della fascia 20.584-20.150. Un rilancio della corsa al rialzo potrà tuttavia arrivare ora solo con violazioni decise di 20.584.

Scenario rialzista:
Long solo su superamento di 20.350 punti hanno come target 20.440 e 20.500. Lo stop loss scatterebbe a 20.270 punti.

Scenario ribassista:
Opportunità short da 20.345 punti avrebbe obiettivi a 20.210 e 20.158. Chiusura su recupero di 20.400 punti.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori