FtseMib future: pronta una ripartenza dal supporto a 17.125 punti?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta interlocutoria ieri per il Ftse Mib future. Le quotazioni del paniere hanno rallentato il passo dopo le ottime progressioni dei giorni precedenti. Nel corso della mattinata l’indice ha portato a termine il pull back grafico delle vecchie resistenze statiche di breve, ora diventati supporti, poste in area 17.125 punti, eredità dei top intraday registrati il 10 e 13 maggio. Il sentiment rimane al rialzo, con le medie mobili incrociate positivamente e le quotazioni che si mantengono sopra i supporti dinamici espressi dalla trendline rialzista tracciata con i minimi del 16 novembre e 10 dicembre 2012. Se l’indice appare intenzionato a proseguire l’ascesa verso le resistenze statiche poste a 17.525 punti, ritorni sotto i 17.125 punti indebolirebbero la struttura tecnica.

Scenario rialzista: Nuovi long possono essere strutturati a 17.255 punti. Con stop che scatterebbe con discese sotto i 17.100 punti, primo target a 17.400 punti e secondo a 17.500 punti.

Scenario ribassista: Short speculativi possono essere valutati in area 17.500 punti. Con stop con allunghi oltre i 17.580 punti, primo target a 17.190 punti e secondo a 17.050 punti.

Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito www.prodottidiborsa.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori