Ftse Mib, i supporti di area 15.350 punti favoriranno una ripresa dei corsi?

Inviato da Redazione il Gio, 27/09/2012 - 11:05
Quotazione: FTSE MIB

Dopo la pesante battuta d’arresto maturata ieri, oggi nelle prime fasi di contrattazione il Ftse Mib ha provato a rialzare la testa. Il rimbalzo in tal senso potrebbe essere favorito da alcuni spunti tecnici. Nello specifico il riferimento è alla presenza di molteplici supporti statici e dinamici in prossimità dei 15.350 punti. Nella seconda categoria rientrano quelli espressi dal transito in area 15.400 punti della trendline ascendente tracciata con i minimi crescenti del 30 e del 31 agosto. Già ieri detta linea di tendenza ha contribuito ad arginare la pressione dei venditori, con i minimi di giornata che si sono pogggiati esattamente su di essa. E’ tuttavia la solida soglia di supporto statico posta in area 15.330/15.380 punti a rappresentare il miglior assist per una rapida risalita dei corsi del Ftse Mib. Il livello indicato è stato lasciato in eredità da una numerosa serie di massimi intraday registrati a cavallo tra il 20 e il 23 agosto e del 4 settembre scorso. Fu proprio la violazione di detta soglia, avvenuta il 6 settembre, a spingere il basket oltre i 16.000 punti. In base agli elementi tecnici evidenziati nel corso dell’analisi, chi volesse puntare su una ripresa delle quotazioni del Ftse Mib implementando una strategia rialzista potrebbe considerare di posizionarsi in acquisto a 15.360 punti. Con stop che scatterebbe al cedimento dei 15.000 punti, il primo target si avrebbe a 15.725 punti mentre il secondo a 16.195 punti.

Riccardo Designori

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA