Ftse Mib future proiettato verso i massimi dell’anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il FTSE Mib future ieri ha proseguito l’ascesa intrapresa dai minimi dello scorso 4 agosto andando a testare la consistenze delle resistenze statiche poste in prossimità dei 17.375 punti. La sostanziale tentuta della soglia resistenziale menzionata, violata solo momentaneamente nel primo pomeriggio, ha successivamente favorito un veloce pull back dei nuovi supporti statici di area 17.100 punti. La repentina ripartenza da tale soglia ha dimostrato la sua strategicità avvalorando la possibilità che il paniere italiano ora sia nuovamente proiettato verso i massimi dell’anno. Alla base di questa visione vi è infatti la constatazione che con la progressione del 9 settembre di quelle che erano le resistenze statiche a 17.100 punti il paniere ha completato un doppio minimo in costruzione dal 26 agosto.

Scenario rialzista: Long a 17.080 punti hanno target a 17.340 e 17.650 punti. Stop loss su ritorno sotto i 17.000 punti.

Scenario ribassista: Short a 17.370 punti avrebbero target a 17.230 e 17.120 punti. Stop loss oltre i 17.380 punti.

Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito www.prodottidiborsa.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori