Ftse Mib future: importante la tenuta del supporto a 18,650 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo aver provato ad accelerare al ribasso sotto gli strategici supporti statici di area 18.650 punti, il recupero finale messo a segno da parte delle quotazioni del FTSE Mib future ha consentito al paniere italiano di porre un argine, almeno nel breve termine, alle crescenti pressioni ribassiste degli ultimi giorni. Se nell’immediato nuovi indicazioni di forza emergerebbero oltre le resistenze statiche di breve posizionati in prossimità dei 18.900 punti, solo progressioni oltre i 19.225 punti consentirebbero al paniere di mettere nel mirino i massimi di periodo. Nella seduta odierna tuttavia sarà possibile sfruttare l’eventuale violazione delle resistenze dinamiche espresse sul grafico a 30 minuti dalla trendline discendente tracciata con i top del 12 e 13 novembre per strategie long di breve.

Scenario rialzista
Long a 18.630 punti, con stop sotto i 18.460, hanno target a 18.875 e 19.080 punti.

Scenario ribassista
Short a 18.905 punti avrebbero obiettivi a 18.765 e 18.640. Stop oltre i 19.965 punti.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori