Ftse Mib future, al rialzo il muro è a 15.560 punti

Inviato da Redazione il Mar, 02/07/2013 - 09:19
Quotazione: FTSE MIB
Prima seduta della nuova ottava senza particolari indicazioni di rilievo, quella di ieri, da parte del FTSE Mib future, con le quotazioni del paniere che nel corso della prima fase di contrattazione hanno portato a termine il test dei supporti dinamici espressi dalla trendline rializsta tracciata sul grafico a 30 minuti con i minimi crescenti del 24 e 25 giugno. I minimi di giornata ieri si sono poggiati esattamente sul transito della linea di tendenza menzionata. Il successivo movimento rialzista ha tuttavia trovato un valido ostacolo grafico nelle resistenze poste nell’intervallo tra i 15.555 e i 15.560 punti. Tale fattore evidenzia come nuovi spunti long di breve si avrebbero solo con chiusure di mezz’ora oltre tale soglia mentre l’impostazione tecnica permarrà ribassista con quotazioni inferiori. Scenario rialzista: Long a 15.230 punti, con stop a cedimento dei 15.190 punti, hanno primo obiettivo a 15.550 punti e secondo a 15.760 punti. Scenario ribassista: Short a 15.540 punti, con stop con allunghi oltre i 15.600 punti, hanno primo target a 15.255 punti e secondo a 15.020 punti. Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito www.prodottidiborsa.com

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA