FTSE Mib: con l'allungo del 23 dicembre ora il paniere appare proiettato verso i 19.100 punti

Inviato da Redazione il Ven, 27/12/2013 - 09:13
Quotazione: FTSE MIB

Nuova prova di forza, almeno nel breve termine, generato lo scorso 23 dicembre da parte del FTSE Mib future. Il paniere italiano è stato sostenuto in tal senso dai supporti dinamici forniti sul grafico a 30 minuti dalla trendline rialzista tracciata con i minimi crescenti del 19 e 20 dicembre. Il sostegno di detta linea di tendenza contribuisce così a rafforzare il segnale d’acquisto che era stato generato con il gap rialzista del 19 dicembre. In quella occasione le quotazioni dell’indice avevano oltrepassato di slancio le resistenze dinamiche fornite dalla linea di tendenza ribassista tracciata con i massimi decrescenti del 10 e 17 dicembre. Anche sul daily chart il basket appare intenzionato a proseguire l’ascesa verso le resistenze statiche di area 19.135 punti.

Scenario rialzista: Long a 18.685 punti, con stop in caso di flessioni sotto i 18.570 punti, hanno target a 18.820 e 19.100 punti.

Scenario ribassista: Short a 19.120 punti, con stop oltre i 19.195 punti, hanno target a 18.800 punti e 18.620 punti.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA