Ftse 100, questa mattina duplice segnale di vendita

Inviato da Redazione il Lun, 12/09/2011 - 11:00

La pesante partenza che ha caratterizzato l’avvio di settimana dei listini azionari del Vecchio Continente sta trascinando al ribasso anche le quotazioni del Ftse 100. Il paniere inglese ha così generato un duplice segnale di vendita che si somma all’incrocio dall’alto verso il basso della media mobile a 14 periodi avvenuto venerdì scorso. L’indicazione short si è avuta dapprima con il cedimento dei supporti dinamici espressi dalla trendline ascendente di breve ottenuta con i minimi crescenti del 9 e del 19 agosto, successivamente con la capitolazione dei supporti dinamici presenti a 5.086,79 punti. L’accelerazione ribassista odierna ha così permesso il completamento di un triangolo rettangolo in costruzione dallo scorso 5 agosto. La trendline menzionata in precedenza rappresentava la linea inferiore della figura mentre la soglia resistenziale presente in area 5.380 punti ha permesso di tracciare la trendline orizzontale. A questo punto il segnale può essere sfruttato per implementare una strategia short con la vendita dell’indice sul ritracciamento della violazione a 5.140 punti. Con stop posizionato sopra i 5.280 punti, il primo target è collocato in prossimità dei supporti statici presenti nell’intorno dei 4.991 punti mentre il secondo target è a quota 4.360 punti, soglia in cui a cavallo tra il giugno e il luglio 2009 furono lasciati diversi massimi e minimi che portarono il livello ad assumere di volta in volta il ruolo di supporto e resistenza di tipo statico.

Riccardo Designori

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA