Fondiaria Sai prova ad arginare la discesa sul supporto a 11,67 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di settimana al rialzo per il titolo Fondiaria Sai, che tuttavia ha perso buona parte della spinta iniziale nel corso della mattinata riportandosi nei pressi del supporto intermedio di quota 11,67 euro. La sua violazione porterebbe accelerazioni al ribasso verso 11,50 e un test del sostegno posto a 11,37 euro. La caduta di quest’ultimo aprirebbe la strada per nuove discese che avrebbero un primo obiettivo sui livelli minimi di inizio agosto a 11,06 e successivamente verso 10,50. Una reazione del titolo potrebbe assumere convinzione solo con il recupero della media mobile di breve termine transitante a 12,16 euro, area dove è presente anche una resistenza statica. Prima, tuttavia, sarà necessario un recupero convinto dei 12 euro. Sopra 12,16 possibili primi allunghi in direzione di 12,50 e 12,78 euro ma sarebbe solo con una chiusura decisa sopra i 13,10 euro che verrebbe sancita un’inversione di tendenza.


Operatività: Mantenere aperte le posizioni short in essere. Sotto 11,67 target a 11,50 e 11,37 euro. Abbassare trailing profit a 12,16 euro. Possibili long speculativi su test e tenuta del supporto a 11,37.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori