Finmeccanica: quadro rialzista confermato fino a tenuta di 9,75 euro

Inviato da Redazione il Lun, 08/03/2010 - 14:40

Giornata decisamente volatile per il titolo Finmeccanica che dopo aver registrato un massimo a 10,24 euro ha ritracciato in direzione dei attuali 10 euro, valore che consente di conservare un leggero segno positivo rispetto alla vigilia. Il titolo è atteso al test di area 10,4 euro dove verrebbe finalmente chiuso un gap-down aperto da fine gennaio. In tale ipotesi le quotazioni potrebbero avviare un ulteriore spunto rialzista in direzione degli 11 euro. Viceversa al ribasso discese anche sotto area 10 euro potrebbero rappresentare normali ritracciamenti dopo il consistente progresso evidenziato nelle ultime sedute. Solo un deciso cedimento del supporto a 9,75 euro confermato in close di seduta invaliderebbe il segnale rialzista evidenziato nella passata ottava.

Operatività: mantenere long o attendere uno storno in area 9,90 per aprirne nuovi. Incrementare posizione su superamento dei 10,4 euro con target in area 11. Take profit posizioni long a cedimento in close di area 9,75. Possibili short su cedimento di area 9,50 euro

 

Marco Berton

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA