Finmeccanica: preoccupa l’ampio up-gap da 21,95 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il rally di Finmeccanica che replica l’ottima performance della vigilia salendo di oltre un punto percentuale in area 22,65 euro. L’uptrend innescato dallo scorso mese di luglio ha subito nelle ultime due giornate una inattesa accelerazione che ha provocato lo sfondamento della resistenza statica posta a quota 22 euro con ampio up-gap.
Proprio questo “buco” nel grafico potrebbe ora limitare il potenziale rialzista del titolo: il gap potrebbe infatti essere ricoperto nelle prossime giornate con discese proprio in area 21,95 euro. Un tale ritracciamento potrebbe quindi essere sfruttato per aprire nuove posizioni long che verrebbero stoppate solamente su violazione confermata in close di quota 21,70 euro. In tal caso probabile una nuova accelerazione ribassista verso area 21,25 e poi eventualmente verso area 21 euro. Al rialzo, se il gap non dovesse venire chiuso nelle prossime giornate, possibile allungo verso area 23,50 euro, dove troviamo una serie di massimi relativi dal lontano giugno 2001. L’analisi della forza relativa rispetto allo S&P Mib conferma la validità del trend in atto. Marco Berton.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori