Finmeccanica: importante la tenuta di area 19,75 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova long black candle per Finmeccanica che scambia in questi minuti in area 19,75 euro, registrando i minimi da metà dicembre. Il titolo si è portato quindi in prossimità di un importante supporto statico che più volte negli ultimi mesi ha rappresentato un punto di reversal del movimento di breve periodo.
L’analisi grafica mostra come la discesa intrapresa da fine dicembre sia risultata particolarmente ripida. L’elevato livello di ipervenduto evidenziato dagli oscillatori rende ora possibile un’inversione del trend di breve periodo. Operativamente potrebbe essere sensato aprire posizioni rialziste speculative dagli attuali livelli, e stop loss sotto area 19,50 euro, confidando in un rapido allungo verso area 20 euro e poi eventualmente verso 20,50 euro. Solo sopra tale livello l’outlook di fondo subirebbe comunque un deterioramento. Per la definitiva inversione del trend è comunque consigliabile attendere il superamento della media mobile a 200 periodi attualmente in area 20,90 euro. Il cedimento confermato in close di area 19,75 euro aggraverebbe ulteriormente l’outlook sul titolo aprendo la strada ad ulteriori veloci allunghi verso area 19,15 e poi verso 18,50 euro, dove troviamo una serie di minimi di metà novembre 2007.


Operatività: possibile take profit degli short in essere e reverse rialzista di breve periodo con stop loss a 19,50 e target a 20, 20,5 euro. Long di posizione solamente sopra area 20,90 euro. Nuovi short su chiusura inferiore ai 19,75 euro con target a 19 e 18,50 euro.


Marco Berton


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori