Finmeccanica: chiusura sopra 10 euro preludio a nuovi allunghi

Inviato da Redazione il Lun, 03/11/2008 - 14:41

Dopo aver perso in sole dieci sedute, dal 13 al 27 ottobre, il 33% della sua capitalizzazione di Borsa, una reazione era dovuta e il titolo Finmeccanica ha trovato una base di supporto a quota 8,8. Da qui è partito un rimbalzo che prosegue nella seduta odierna. Il gap rialzista aperto a inizio giornata è stato ricoperto con una discesa nei pressi di area 9,60, ex-resistenza ora diventata supporto. Una chiusura sopra la soglia psicologica dei 10 euro darebbe fiducia al titolo che al rialzo vede un ostacolo immediato a 10,24 euro, dove transita la media mobile di breve termine. Sopra 10,24 la salita potrebbe proseguire in direzione di quota 11 euro in prima battuta e 11,44 successivamenre. Si potrà parlare di inversione del trend di medio periodo, tuttavia, solo a seguito di un ritorno convinto sopra area 13,70 euro. Al ribasso, se il titolo dovesse cedere quota 9,60, potrebbe determinarsi una discesa verso 9,11 alla cui rottura tornerebbero sotto pressione i minimi di area 8,8 euro. Una caduta di questi ultimo aprirebbe la via a una nuova gamba al ribasso il cui primo obiettivo è identificabile nei pressi di area 8 euro.

Operatività: Le posizioni long aperte con orizzonte di breve periodo verrebbero confermate da una chiusura sopra 10 euro e da un successivo superamento della media mobile di breve termine. In tal caso primo obiettivo a quota 11. Al contrario una chiusura sotto 9,60 consiglierebbe la chiusura di tali posizioni. Nuovi short a decisa violazione di 8,8 con target 8 euro e stop loss a 9,11. 

Alessandro Piu

(3/11/1947 - 14:40)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA