Finmeccanica al test della resistenza dinamica di medio periodo

Inviato da Redazione il Mer, 15/11/2006 - 11:51

Quadro tecnico interessante quello di Finmeccanica attualmente in progresso dello 0,09% in area 18,6 euro. Il titolo si conferma al di sopra della trendline rialzista tracciabile collegando i minimi relativi dallo scorso mese di luglio. Solo la violazione di tale resistenza dinamica attualmente in area 18,5 farebbe volgere al negativo l'outlook favorendo un veloce ritracciamento verso il primo valido target a 18,25 euro e successivamente verso area 17,90 euro.
L'eventuale tenuta di tale supporto potrebbe essere sfruttato per aprire posizione rialziste con primo target a quota 18,88 euro, dove verrebbe chiuso il down-gap aperto dalla scorsa settimana, e successivamente verso i massimi relativi in area 19,25 euro.  Nel caso di ulteriori rialzi possibile target sulla returnline parallela al supporto dinamico sopra citato attualmente oltre area 19,50 euro. Volumi in contrazione nelle ultime sedute. Necessario un deciso incremento volumetrico per convalidare eventuali segnali di rottura da parte delle quotazioni.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA