Fiat prova ad accelerare al rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fari accesi su Fiat e l’intero settore auto dopo la pubblicazione dei risultati sulle immatricolazioni in Europa in giugno. A livello grafico le azioni del Lingotto continuano a scambiare sopra la trend line ribassista formata dai massimi decrescenti del 22 aprile a 10,84 e del 21 giugno a 9,74 euro. Il segnale di forza verrebbe ulteriormente confermato in caso di superamento del top intraday di ieri a 9,46 euro con primo obiettivo identificabile nei pressi delle resistenze a 9,62 euro. Un ulteriore allungo rialzista sopra il massimo di 9,74 aprirebbe poi lo spazio verso il recupero di area 10,80. Questa operatività long subirebbe un arresto in caso di violazione al ribasso di 9,20 euro.


Riccardo Designori


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori