FIAT: possibile rimbalzo da supporto in area 5.50 euro ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’analisi grafica di Fiat mostra come il downtrend delle ultime sedute sembra aver trovato un valido ostacolo in area 5.50 euro, valore che negli ultimi mesi ha mostrato più volte la propria validità. Si noti peraltro come per tale area attualmente transiti anche la trendline ribassista di lungo periodo tracciabile dai massimi di settembre 2003, rotta al rialzo ad inizio giugno, e che funge ora da supporto dinamico. L’eventuale tenuta di tali supporti favorirebbe ora un rimbalzo delle quotazioni con primo target in area 5.70 e successivamente a quota 5.80 euro. Il superamento di tale resistenza statica proietterebbe il titolo verso i massimi relativi dell’ultimo impulso rialzista in area 6 euro e poi eventualmente verso quota 6.16 euro, dove verrebbe chiuso un down-gap aperto dalla seduta del 23 settembre scorso.
La violazione di quota 5.50 euro aggraverebbe invece l’outlook sul titolo favorendo un nuovo test del supporto statico in area 5.40 euro e poi eventualmente verso area 5.20 euro, in coincidenza dei minimi di luglio 2003 e maggio 2005. L’analisi degli oscillatori mostra un Macd short mentre l’Rsi dopo aver lambito la fascia di ipervenduto appare ora girato in positivo.


Fiat: quotazione attuale 5,57 euro, -0,78%


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori