Fiat Industrial sotto le vendite, a rischio il supporto a 8,90 euro

Inviato da Redazione il Ven, 01/03/2013 - 15:03
Quotazione: CNH INDUSTRIAL
Seduta in deciso calo per il titolo Fiat Industrial che fa peggio del listino arretrando di circa 3 punti percentuali. Il titolo sconta i risultati deboli del mercato dei veicoli industriali europei diffusi mercoledì da Acea. Nel mese di gennaio il calo delle immatricolazioni è stato del 10,2% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. Graficamente la candela nera che viene disegnata oggi archivia il tentativo di Fiat Industrial di riavvicinarsi ai massimi di area 9,70/75 euro, livelli che erano stati messi sotto pressione tra fine gennaio e inizio febbraio. Per contro aumenta il rischio di una rottura al ribasso dell'importante supporto dinamico di quota 8,88 euro, superato al rialzo lo scorso 10 gennaio. Un evento che riporterebbe in negativo lo scenario di medio termine e favorirebbe discese in direzione della trendline rialzista che accompagna il titolo dai minimi del 13 luglio e 24 ottobre 2012. Chi volesse seguire un'operatività short potrebbe attendere la rottura del supporto a 8,90 inserendo ordini di vendita da 8,80 con target 8,60 euro in prima battuta, 8,50 e 8,40. Lo stop loss scatterebbe su recupero, confermato in chiusura di seduta, della soglia dei 9 euro. Alessandro Piu (01/03/2013)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA