Fiat: importante test della media mobile di medio periodo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il raggiungimento del target ribassista posto in area 12 euro ha innescato a metà marzo un veloce recupero da parte di Fiat che nel giro di poche sedute ha infranto al rialzo la soglia tecnica dei 14 euro facendo invertire il trend di fondo. Con il balzo di ieri il titolo ha raggiunto la resistenza dinamica coincidente con la media mobile di medio periodo (MM55 gg) attualmente in area 14,60 euro. In questo scenario il titolo potrebbe proseguire il recupero del fondamentale livello tecnico e psicologico dei 15 euro, la cui violazione fornirebbe ulteriori spunti rialzisti verso in massimi di fine gennaio in area 16 euro.
Operatività
In ottica di trading, vista la ripida ascesa delle ultime settimane e considerato il livello prossimo all’ipercomprato evidenziato dagli oscillatori, potrebbe essere impostata una posizione short speculativa su mancata violazione di area 14,60, confidando in un possibile ritorno in area 14 euro, sotto cui il titolo potrebbe accelerare nuovamente verso area 13,60 e 13,30 euro. Stop loss ed eventuale reverse su break-out di area 15 euro.


Marco Berton


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori