Fiat: importante la tenuta di area 6.75-6.70.

Inviato da Redazione il Mer, 05/03/2003 - 12:26
Ancora una giornata negativa per il titolo di Torino, che dopo aver registrato un minimo a quota 6.71 ora viene scambiato a 6.76 in ribasso di oltre un punto percentuale. Dal grafico possiamo notare come i prezzi stiano cercando di formare una valida base di supporto in area 6.75, importante quindi che tale livello non venga violato al ribasso per evitare ulteriori ribassi verso i successivi supporti posti in area 6.50 ed, in caso di ulteriori discese, verso la return line parallela alla trend line ribassista di medio periodo ( linea rossa sul grafico ) che attualmente transita in area 5.50 euro. Al rialzo, la tenuta di area 6.70 euro favorirebbe un ritorno dei prezzi verso le resistenze poste a 7.30, 7.69 ( linea orizzontale marrone ). Solo il recupero di tale resistenza, accompagnato da incremento volumetrico, permetterebbe ulteriori rialzi verso area 8.00 euro e poi, eventualmente, verso al trend line ribassista di medio. Ricordiamo che sino a quando tale trend line non verrà violata al rialzo il titolo rimane impostato al ribasso. L’ esame degli oscillatori mostra : Macd: ancora impostato al ribasso. Importanti le prossime sedute essendo l’oscillatore stesso molto vicino alla propria media. Rsi : impostato al ribasso. Interessante notare l’ avvicinarsi dello stesso oscillatore alla fascia di iper-venduto, fattore che potrebbe, quanto meno, favorire un rimbalzo tecnico. Volumi: piuttosto sostenuti nelle ultime settimane.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA