Fiat cerca il sostegno della media mobile di medio periodo

Inviato da Redazione il Ven, 03/07/2009 - 10:48

Nuova seduta di ribassi per il titolo Fiat a Piazza Affari. Dopo aver praticamente raggiunto l’obiettivo rialzista di quota 7,41 euro la vigilia, l’azione del Lingotto è tornata sui suoi passi rompendo nella seduta odierna la media mobile di breve (7,15 euro) e appoggiandosi su quella di medio termine a 7,10 euro. Con una violazione al ribasso di quest’ultima Fiat andrebbe incontro ad accelerazioni in direzione dei 7 euro con un obiettivo in area 6,93, livello alla cui caduta seguirebbe un deterioramento del trend di medio termine. La discesa potrebbe in tal caso proseguire verso 6,75 euro in prima battuta. Una stabilizzazione si potrebbe avere a seguito del recupero di quota 7,15 anche se spunti al rialzo arriverebbero solo sopra 7,25 con target a 7,41. Un segnale di ripresa del movimento rialzista in essere dal 23 giugno scorso potrebbe arrivare solo con una chiusura oltre tale ultima soglia con accelerazioni verso 7,50 e 7,67 in seconda battuta.

Operatività: Apertura di nuove posizioni long solo oltre 7,41 euro. Long speculativi oltre 7,25 con target 7,41 e stop loss a 7,10. Short sotto 7,10 con primo target a 6,93. Incrementare su chiusure inferiori a 6,93.

Alessandro Piu

(3/7/2009 - 10:45)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA