Fiat attesa al test della resistenza in area 5.95 euro

Inviato da Redazione il Gio, 30/12/2004 - 15:29

L'analisi grafica di Fiat mostra una situazione piuttosto complessa: a metà mese il titolo aveva rotto la trendline dinamica ribassista a 5.9 euro tracciabile congiungengo i massimi di giugno e settembre e ha quasi raggiunto la resistenza statica a 6.16 euro dove era stato aperto un gap ribassista  a settembre. Nelle giornate successive il titolo ha stornato pesantemente fino a raggiungere la trendiline dinamica di supporto tracciabile congiungendo i minimi relativi di ottobre e novembre a 5.6 euro, per poi rimbalzare alle quotazioni attuali a 5.9. L’eventuale violazione della resistenza statica a 5.95 euro potrebbe ora spingere il titolo di nuovo verso il gap down e relativa resistenza statica a 6.16 euro. Solo una eventuale chiusura a fine giornata sopra tale livello confermata da un rialzo volumetrico potrebbe dar vita ad ulteriori spunti rialzisti con possibili target a 6.4 euro e successivamente 6.55 -6.70 euro fino al massimo del 2004 in area 7 euro.
Al ribasso la violazione del supporto statico in area 5.7 euro  dove oltretutto transita la trendline rialzista favorirebbe la discesa del titolo verso area 5.55-60 euro. La violazione di quota 5.55 euro aggraverebbe l'outlook sul titolo favorendo un nuovo test del supporto statico in area 5.40 euro e poi eventualmente di area 5.20 euro

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA