Eurostoxx50 future: fondamentale oltrepassare le resistenze a 2.705 punti per nuovi segnali di forza

Inviato da Redazione il Gio, 18/07/2013 - 10:05

Seduta a due velocità ieri per l’Eurostoxx 50 future, con il paniere continentale che nel corso della mattinata sembrava intenzionato a proseguire la discesa del giorno precedente con il cedimento dei supporti statici posti a 2.660 punti e invece ha prontamente invertito  la rotta in scia alle dichiarazioni di Bernanke alla Camera Usa. Da un punto di vista tecnico il movimento ha creato incertezza sulle prospettive del basket. Le indicazioni di fondo permangono rialziste grazie al mantenimento delle quotazioni sopra i supporti statici espressi dalla trendline discendente tracciata con i top del 7 e 17 giugno, tuttavia perchè il quadro tecnico possa dare seguito a questo sentiment è ora necessario che il paniere trovi la forza per oltrepassare le resistenze statiche poste in area 2.700/2.720 punti.

Scenario rialzista: Long a 2.665 punti con obiettivo a 2.685 e 2.698 punti. Stop loss sotto i 2.637.

Scenario ribassita: Short a 2.693 punti hanno target a 2.670 e 2.654 punti. Lo stop loss con accelerazioni oltre i 2.705 punti.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA