Eurostoxx 50: l'impostazione tecnica rimane al ribasso seppur con timidi segnali di miglioramento

Inviato da Redazione il Lun, 22/04/2013 - 10:33

Il future su indice Euro STOXX 50 ha archiviato l’ultima seduta della passata ottava con un timido segno rialzista. L’impostazione tecnica di fondo permane tuttavia impostata al ribasso. In questa direzione vanno gli stessi massimi di giornata registrati venerdì a 2.532 punti, livello inferiore al primo livello resistenziale di matrice statica posto in prossimità dei 2.541 punti. Timidi segni di miglioramento di breve termine si sono avuti sul grafico a 30 minuti, con le quotazioni che sono riuscite a violare al rialzo le resistenze dinamiche di breve espresse dalla trendline discendente tracciata con i massimi del 17 e 18 aprile. Per dare seguito a tale indicazione diventa tuttavia determinante la tenuta dei minimi posti a 2.481 punti.

Scenario rialzista: Long speculativi possono essere valutati a 2.495 punti. Con stop che scatterebbe in caso di discese a 2.475 punti, il primo target si avrebbe a 2.520 punti mentre il secondo a 2.531 punti.

Scenario ribassista: Apertura di posizioni short sono possibili con rimbalzi in area 2.545 punti. Con stop a 2.575 punti, il primo target si avrebbe a 2.485 punti e il secondo a 2.457 punti.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA