EuroStoxx 50: inversione di tendenza a cedimento dei 3.027 punti?

Inviato da Redazione il Mar, 04/03/2014 - 08:40
Avvio in gap ribassista e percorso in decisa discesa per il future sull'indice Euro Stoxx 50. Nella prima seduta della nuova ottava ha pesato l’aumento delle tensioni tra Russia e Ucraina. Il quadro grafico dell’indice ha subito così un netto peggioramento con il ritorno dello scenario di medio termine in posizione di neutralità e la rottura al ribasso delle medie mobili a 14 e 55 giorni. Tuttavia le tensioni come sono salite potrebbero rientrare permettendo, in tal caso, un altrettanto rapido recupero. L’unica certezza è l’elevata volatilità mentre, dal punto di vista dell’osservazione dei supporti il future trova sulla sua strada la media mobile a 100 giorni, a 3.027 punti e la soglia dei 3.000 abbandonata lo scorso 7 febbraio. Scenario rialzista: Mantenere flat. Operatività long speculativa possibile su test a 3.025 punti con obiettivi a 3.050 e 3.061 con stop loss stretto a 3.010. Scenario ribassista: Nuovi short da 3.065 punti proporrebbero come target 3.045 punti e 3.026. Lo stop loss scatterebbe a 3.075.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA