Eurostoxx 50: per i long indispensabile la tenuta dei supporti statici di area 2.540 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La tenuta dei supporti statici di area 2.540 punti registrata ieri dalle quotazioni dell’Euro Stoxx 50 Future apre nel breve nuove possibilità rialziste per il basket paneuropeo. Oltre alla constatazione che con i minimi di ieri e di lunedì l’indice ha portato a termine il pull back delle resistenze statiche di breve di area 2.540 punti violate al rialzo lo scorso 10 aprile, a favorire una visione rialzista nel breve contribuisce la constatazione che sul grafico a 30 minuti il basket ha oltrepassato nel corso del pomeriggio di ieri le resistenze dinamiche espresse dalla trendline discendente tracciata con i massimi del pomeriggio del 15 aprile e quelli della mattinata di ieri. Attualmente detta linea di tendenza transita sul grafico a 30 minuti in prossimità dei 2.548 punti.


Long a 2.555 punti, con stop in caso di ritorni delle quotazioni sotto i 2.538 punti, hanno primo target a 2.572 punti e successivamente a 2.588
punti.


Short possono essere valutati a 2.590 punti. Con stop in caso di accelerazioni oltre i 2.605 punti, il primo target si avrebbe a 2.570 punti e successivamente a 2.522 punti.

Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito www.prodottidiborsa.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori