Eurostoxx 50 future: verso il pull back delle vecchie resistenze a 2.860 punti

Inviato da Redazione il Mar, 24/09/2013 - 10:47

I rialzi della scorsa ottava hanno lasciato spazio alle prese di beneficio maturate ieri dall’Eurostoxx 50 future. Le quotazioni del paniere continentale appaiono ora proiettate verso il completamento del pull back delle resistenze statiche, ora diventati supporti, di area 2.860 punti. La soglia resistenziale menzionata fu violata al rialzo l’11 settembre, fattore che fece scattare un segnale d’acquisto di medio termine e che favorì l’allungo
anche oltre le resistenze statiche poste nell’intorno dei 2.880 punti. A indirizzare verso uno scenario caratterizzato da una fase di ritracciamento contribuisce anche la rottura sul grafico a 30 minuti dei supporti dinamici espressi dalla trendline ascendente tracciata con i low del 4 e 6 settembre.

Scenario rialzista: Long a 2.870 punti, con stop sotto i 2.850 punti, hanno primo target a 2.910 e 2.930 punti.

Scenario ribassista: Short a 2.907 punti, con stop oltre i 2.919 punti, hanno target a 2.888 e 2.872 punti.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA