Eurostoxx 50 future: nonostante il rimbalzo di ieri il quadro tecnico rimane debole con l'indice sotto i 2.785 punti

Inviato da Redazione il Ven, 30/08/2013 - 10:21

Nuovo rimbalzo ieri per l’Eurostoxx 50 future, con il paniere continentale che sembra aver messo nel mirino le resistenze statiche poste in prossimità dei 2.780 punti. Detta soglia fino al 27 agosto aveva rappresentato un livello di supporto strategico. Sul grafico a 30 minuti la discesa sotto il livello ha permesso il completamento di una figura di stampo ribassista quale il testa e spalle costruito a cavallo tra l’1 e il 27 agosto. A conferma della fase di debolezza emersa con la violazione il comportamento dell’indice di ieri. Sul grafico a 30 minuti si nota infatti come le quotazioni abbiano stazionato sotto le resistenze dinamiche di breve espresse dalla trendline tracciata con i top decrescenti della seconda parte della seduta del 26 agosto. Solo sopra 2.785 nuovi segnali di forza.

Scenario rialzista: Long speculativi a 2.736 punti hanno target a 2.755 e 2.774. Stop al cedimento dei 2.730 punti.

Scenario ribassista: Operatività al ribasso da 2.772 punti avrebbe come target quota 2.731 e 2.721 punti con stop loss su superamento di 2.786 punti.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA