Eurostoxx 50 future: l’accelerazione della scorsa ottava oltre le resistenze statiche a 2.925 punti strizza l’occhio al long

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un lungo periodo di indecisione caratterizzato da un sostanziale andamento laterale delle quotazioni, nella scorsa ottava l’Eurostoxx 50 future ha dato nuovi segnali di forza riuscendo a oltrepassare con decisione le resistenze statiche di area 2.925 punti. Tale indicazione ha permesso alle quotazioni del paniere continentale di mettere nel mirino le resistenze statiche lasciate in eredità dai massimi del 2 maggio del 2011. Tale soglia rappresenta l’ultimo ostacolo prima di un ritorno a 3000 punti, livello negoziato per l’ultima volta il 4 marzo del 2011. All’interno di questo scenario il trend permarrà impostato al rialzo con quotazioni superiori ai 2.955 punti. Sotto tale livello il basket metterebbe invece nel mirino i nuovi supporti statici di area 2.925 punti.

Scenario rialzista: Long a 2.964 punti hanno target a 2.976 e 2.986 punti. Stop loss al cedimento dei 2.952 punti.

Scenario ribassista: Short a 3.029 punti hanno obiettivi a 2.980 e 2.970 punti. Chiusura delle posizioni in stop a 3.045 punti.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori