EuroStoxx 50 future: fondamentale la tenuta dei 3.000 punti

Inviato da Redazione il Mer, 06/11/2013 - 08:34
Dopo aver trascorso la maggior parte della seduta con la testa rivolta verso il basso, il future su Eurostoxx 50 ha trovato la forza di reagire nelle vicinanze di quota 3.000 (minimo di sessione a 3.012) e recuperare fino a terminare nei pressi della media mobile a 14 giorni. Si potrebbe parlare, al momento, di pericolo scampato anche se sul grafico a trenta minuti è evidente la perdita della soglia intermedia dei 3.038 punti. Solo il suo recupero allontanerebbe il rischio di un vero test a 3.000 punti, soglia sulla cui caduta si genererebbe un segnale negativo di breve termine con possibili discese verso 2.976 in prima battuta. Scenario rialzista: Long possibili su recupero di quota 3.040 hanno target a 3.050 e 3.060 punti con stop loss che scatterebbe a su ritorno sotto 3.030. Scenario ribassista: Possibile implementazione di operatività short da 3.035 punti avrebbe target a 3.020 e 3.000 punti con chiusura sopra 3.040.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA